Loading...

Imprese in vetrina

GiòTattoo, quando l’arte del tatuaggio si fa impresa

GiòTattoo, quando l’arte del tatuaggio si fa impresa

La sua è la storia di un talento che si fa impresa quando le due vocazioni di una vita, l’arte del tatuaggio e l’imprenditorialità, che per un po’ corrono parallele, si incontrano.
Veronese, classe 1966, Giovanna Cacciatori, titolare del Perfectio Beauty-Center di San Lazzaro di Savena (centro estetico specializzato nel trucco semipermanente e nel piercing) dove esprime la sua creatività con il “marchio” di GiòTattoo, fin da bambina è attratta dal disegno e dalla bellezza.
“Disegnavo continuamente – ricorda l’imprenditrice che è anche Presidente dell’Unione Benessere e Sanità CNA Bologna – persone, animali, di tutto. Sentivo di avere una dote naturale e un forte impulso ad esprimerla”.
Appassionata di Body building che ha praticato anche a livello agonistico, poco più che ventenne apre una palestra e pochi anni dopo, conseguito il titolo di estetista, avvia una nuova impresa con il “Papillon”, centro di estetica che si avvale dal marchio disegnato da Milo Manara. In seguito nasce a Lazise, Aquamarina, centro pilota Fabbrimarine nel campo della Thalassoterapia. Struttura di grande rilievo per la formazione professionale di estetiste da numerose regioni d’Italia.
“E’ lì – riprende Giovanna Cacciatori – che inizio ad esercitare in maniera professionale l’arte del tatuaggio, in una apposita cabina realizzata secondo tutte le norme di legge e alla luce del sole. Il mio primo lavoro è stato il tatuaggio di una fenice, l’animale mitologico che rinasce dalle proprie ceneri, realizzato su mezza schiena di un ragazzo che è venuto a trovarmi di recente. Sono passati 25 anni ma devo dire che i colori sono ancora molto belli.
Oggi – prosegue – i gusti sono cambiati, fra i giovani, ma non solo, vanno molto il Lettering, i nomi, frasi ed aforismi e persino le date. Ma sta crescendo anche l’interesse per lo stile realistico dipinto lanciato da grandi artisti statunitensi”. Ciò che invece resta immutato è l’approccio alla scelta del tatuaggio giusto. “Il nostro lavoro – riprende Giovanna Cacciatori – richiede una grande dose di responsabilità. Il cliente va quindi ascoltato ma anche guidato, consigliato. Occorre capacità psicologica per interpretare i suoi desideri e per individuare insieme il soggetto giusto e la corretta motivazione. E a volte bisogna saper dire dei no, ovviamente motivandoli”.
Nel suo ruolo in Cna, Giovanna Cacciatori si batte contro l’abusivismo e svolge anche attività di docenza insegnando sia dermopigmentazione sia tatuaggio artistico nell’ambito di corsi di formazione. “Alle ragazze e ai ragazzi dico: abbiate coraggio non nascondetevi e puntate sulla professionalità e legalità”.
Quest’estate ha partecipato all’iniziativa di solidarietà “Acconciatori ed estetisti in strada” organizzata da Cna Bologna i cui proventi sono stati devoluti interamente al favore di AID, Associazione Italiana Dislessia.


Nome: Perfectio Beauty-Center
Attività: Centro estetico, tatuaggi e dermopigmentazione
Indirizzo: Via Cà Bassa 21, San Lazzaro di Savena, Bologna 40068
Tel: 051 625 6021
Pagina web: Facebook>>
Istagram: giotattoobologna